Speciale Oscar 2010: the winners

Miglior film

The Hurt Locker

Bastardi senza gloria
Tra le nuvole
Precious
Up
An Education
A Serious Man
The Blind Side
District 9

Miglior attore non protagonista

Christoph Waltz (Bastardi senza gloria)

Woody Harrelson (The Messenger)
Stanley Tucci (Amabili resti)
Christopher Plummer (The Last Station)
Matt Damon (Invictus)

Migliore attore protagonista

Jeff Bridges (Crazy Heart)

George Clooney (Tra le nuvole)
Jeremy Renner (The Hurt Locker)
Colin Firth (A Single Man)
Morgan Freeman (Invictus)

Miglior cartone animato

Up

The Fantastic Mr. Fox
La principessa e il ranocchio
Coraline e la porta magica
The Secret of Kells


Miglior canzone originale
Almost There (La principessa e il ranocchio)
Down in New Orleans (La principessa e il ranocchio)
Loin de Paname (Paris 36)
Take it All (Nine)


The Weary Kind (Crazy Heart)

Miglior sceneggiatura originale
Bastardi senza gloria

The Hurt Locker
A Serious Man

The Messenger
Up

Miglior cortometraggio d’animazione
French Roast
Logorama
A Matter of Loaf and Death
The Lady and the Reaper
Granny O’Grimm’s Sleeping Beauty

Miglior cortometraggio-documentario
China Unnatural Disaster
The Last Campaign of the Governor Booth Gardner
Music by Prudence
The Last Truck
Rabbit à la Berlin

Miglior cortometraggio
The Door
Kavi
The New Tenants
Miracle Fish
Instead of Abracadabra

Miglior attrice protagonista

Sandra Bullock (The Blind Side)

Meryl Streep (Julie & Julia)
Carey Mulligan (An Education)
Gabby Sibide (Precious)
Helen Mirren (The Last Station)

Miglior makeup
Il divo
Star Trek
The Young Victoria

Miglior sceneggiatura non originale

Tra le nuvole
Precious
An Education
District 9
In the Loop


Miglior attrice non protagonista


Mo’nique (Precious)

Anna Kendrick (Tra le nuvole)
Vera Farmiga (Tra le nuvole)
Penelope Cruz (Nine)
Maggie Gillenhaal (Crazy Heart)

Migliori scenografie
Avatar
Parnassus
Nine
Sherlock Holmes
The Young Victoria

Migliori costumi
Bright Star
Coco avant Chanel
Parnassus
Nine
The Young Victoria

Miglior montaggio effetti sonori
Avatar
The Hurt Locker
Bastardi senza gloria
Star Trek
Up

Miglior sonoro
Avatar
The Hurt Locker
Bastardi senza gloria
Star Trek
Transformers – La vendetta del caduto

Miglior direzione della fotografia

Avatar (Mauro Fiore)

Harry Potter e il principe mezzosangue
The Hurt Locker
Il nastro bianco
Bastardi senza gloria

Migliori musiche
Avatar
Fantastic Mr. Fox
The Hurt Locker
Sherlock Holmes
Up (Michael Giacchino)

Migliori effetti visivi
Avatar
District 9
Star Trek

Miglior documentario
Burma VJ
The Cove
Food, Inc.
The Most Dangerous Man in America
Which Way Home

Miglior montaggio
Avatar
District 9
The Hurt Locker
Bastardi senza gloria
Precious

Miglior film straniero
The Secret in Their Eyes (Argentina)
Un profeta (Francia)
Il nastro bianco (Germania)
Ajami (Israele)
Il canto di Paloma (Perù)

Miglior regia
James Cameron (Avatar)
Kathryn Bigelow (The Hurt Locker)
Quentin Tarantino (Bastardi senza gloria)
Jason Reitman (Tra le nuvole)
Lee Daniels (Precious)

(Christophe Waltz Miglior Attore non Protagonista per Inglorious Bastards)

(Mo’Nique Miglio Attrice Non Protagonista per Precious)

(Jeff Bridges Miglior Attore Protagonsta per Crazy Heart)

(Kathryn Bigelow regista e trionfatrice per The Hurt Locker)

(Sandra bullock Miglior Attrice Protagonista per The Blind Side)


Annunci
Pubblicato in ChicCinema | Lascia un commento

Sex and The City: le It-Bags diventano Cult


Chi di voi nel film Sex&The City non ricorda la preziosa pochette di Judith Leiber del valore di 4.925$ raffigurante un cupcake, nella quale Carrie ripone il cellulare e che poi affida alla figlia di Charlotte, Lily?

Per non parlare della caratteristica Timmy Woods Eiffel Tower Bag, che ricalca appunto il monumento simbolo di Parigi. La nostra beniamina la porta con sè durante la visita insieme a Big al superattico sulla Fifth Avenue. Il prezzo per la versione con cristalli è da capogiro: ben 2.100$. Mentre la versione priva di brillanti costa 450$.

Qui sopra ne vediamo una quasi identica creata da Patricia Field, ma meno costosa (86$) rispetto a quella di Timmy Woods utilizzata per il film.

Quale donna non si sarebbe voluta trovare al posto della mitica assistente Louise di St.Louis per ricevere come regalo una splendida Louis Vuitton Richard Prince Motard Firebird Bag? Ah dimenticavo! Carrie ci tiene a sottolineare che furono “i migliori soldi mai spesi”.

Altro feticcio utilizzato nel primo film è la Limelight Clutch Bag di Louis Vuitton.


Pubblicato in ChiCinema&Tv | 1 commento

Simona Ventura sbadata-chic in Armani

Rai 2 ore 21.00 di mercoledì 24 febbraio Simona Ventura dall’alto del suo tacco 15 scivola dalla scalinata del nuovo studio Rai di via Mecenate. Ma poi in un impeccabile e splendido abito firmato dal maestro Giorgio Armani(lo stesso grande stilista che l’aveva vestita per l’intera edizione precedente del programma), si rialza subito e prosegue la trasmissione come niente fosse. Dopo tutto lei è la signora della tv e si sa che le grandi donne si rialzano dopo le cadute e ne fanno i loro punti di forza. Ormai il video del suo scivolone durante la diretta della prima puntata de “L’isola dei famosi 7” è il più clikkato in rete negli ultimi giorni.


Ma mettiamo da parte questo inconveniente e parliamo dei look scelti per la presentatrice nel corso delle puntate del reality show. Quest’anno infatti Simo, famosa per i suoi cambi di look, ha deciso di non adottare un unico stilista per i suoi outfit bensì 12 designer italiani. Mercoledì l’abbiamo vista indossare con disinvoltura due creazioni di Giorgio Armani. Il primo vestito era blu a righe nere da cocktail e la sua ampia lunghezza probabilmente le ha causato la caduta ed il secondo era fucsia barbie privo di spalline e con scollo a V, caratterizzato da lucide decorazioni blu a ventaglio nella zona del petto.


Nelle prossime dirette la potremo ammirare in: Dsquared2, Blumarine, Costume National, Salvatore Ferragamo, Gianfranco Ferrè, Alberta Ferretti, Gucci, Missoni, Moschino, Valentino ed Ermanno Scervino. Non ci resta che seguire con attenzione come saprà interpretarli singolarmente sperando per lei non accadano più scenette come quella di mercoledì scorso.


Pubblicato in ChicTv | 1 commento

Must Have Primavera-Estate 2010? Lo zaino

Gucci, Louis Vuitton, Chanel, Prada e Burberry sono solo alcune griffes che l’hanno proposto alle passerelle P/E 2010 al maschile e al femminile. E’ lo zainetto vintage effect, pratico e disponibile in diverse versioni. L’oggetto torna ad essere In per le stagioni calde del 2010. Siete stanchi di avere tanto peso caricato sulle braccia o su un’unica spalla? Chanel (per la collezione Coco Cocoon qui in basso) e Gucci (sopra) creano lo zaino che velocemente si può adibire ad una borsa o viceversa, ma sempre a portata di mano.


Louis Vuitton presenta questo comodo accessorio in alcune interessanti varianti: Michael in Damier Graphite (qui sopra), Monogram Eden, nel tradizionale Monogram ed infine in una esclusiva creazione di Marc Jacobs che non troviamo nei negozi ma che è stata definita la borsa più bizzarra della P/E 2010 (in basso).



Nelle passerelle al maschile Burberry lo propone in pelle versione-lavoro, mentre Lanvin (qui sotto) in stile sportivo-chic e Prada nel tessuto che lo contraddistingue, disponibile chiaro o scuro.


Alexander Wang amante del pellame dark, con un tocco retrò e sulla scia degli anni 80 crea un rucksack con la rispettiva iniziale.

Pubblicato in ChicStyle | Lascia un commento

BE STUPID philosophy per Diesel

Nell’ultimo mese aggirandomi per le vie della mia città ho potuto osservare la presenza di manifesti ad alto impatto visivo di Diesel esposti su cartelloni, fiancate di autobus, stazioni ferroviarie, fermate di bus ed in tante altre aree strategiche.

Come si nota Be Stupid è lo slogan che racchiude l’interno significato della ad campaign. Diesel sta dalla parte degli stupidi perchè:

-Gli intelligenti possono avere il cervello, ma gli stupidi hanno le p….

-Gli intelligenti ascoltano la testa. Gli stupidi ascoltano il cuore.

-Gli intelligenti criticano. Gli stupidi creano.

-Gli intelligenti hanno dei piani. Gli stupidi hanno delle storie.

Insomma secondo la casa di streetswear gli stupidi saranno anche un po’ ingenui e aggressivi ma almeno producono!

Il brand si contraddistingue da sempre per le sue singolari pubblicità, molto spesso anche censurate. Questa volta decide di promuoversi dettando le regole “for a successfull living” (il suo slogan ufficiale).



Pubblicato in ChicAdvertising | Lascia un commento

Gossip Candies-Febbraio 2010

Ed eccomi qui a raccontarvi le ultime chicche di gossip direttamente dal mondo dello showbiz.

Questo mese si sono aggiudicati un posto nella rubrica: David Beckham, Cristina Del Basso,   Tiger Woods, Jennifer Aniston e Gerard Butler.

DAVID ED IL NUMERO DI TELEFONO DELLA CANALIS

Sembra che Beckham nelle ultime settimane si sia adoperato con impegno per ottenere il numero di Elisabetta Canalis!

Il calciatore del Milan infatti lo avrebbe chiesto  insistentemente ad un pr  milanese  di una nota casa di moda, giustificandosi dicendo che sarebbe servito per una  questione  lavorativa. A rivelarlo è Alfonso Signorini direttamente dalle pagine di Chi. Credo che dopo i tradimenti e le ultime voci sulla presunta infedeltà di David la gelosissima moglie Victoria non ne sarà tanto felice! Per quanto  riguarda la Canalis, ora che da semplice velina o starlette è diventata la fidanzata e forse futura moglie dello scapolo d’America George Clooney direi che sia la  donna più desiderata del momento. Perfino da un latin lover del calibro di David Beckham!

CRISTINA DEL BASSO FIDANZATA E FORSE INVIATA A SANREMO

L’ex concorrente del Grande Fratello 9 ha trovato l’amore! Il fortunato è Fabrizio Politi, armatore livornese dei Cantieri Navali Fashion Yachts ed ex fidanzato di Chiara Iezzi e Geri Halliwell. La maggiorata rivela a Chi che dopo due cantanti è il turno di una ragazza stonata, come lei si definisce.

Secondo alcune indiscrezioni rivelate sempre dal settimanale, la Del Basso potrebbe essere tra le inviate di Sanremo della Vita in Diretta. Se questa voce fosse confermata la show girl avrebbe tutto quello che ha sempre desiderato: una carriera avviata nel mondo dello spettacolo e un uomo che la ami. Non resta che augurarle in bocca al lupo.

AMANTE DI TIGER RIVELA: INCINTA DEL CAMPIONE DUE VOLTE

Dopo tutto il dramma che la famiglia Woods ha dovuto affrontare ecco trapelare un’altra storia sul campione con una delle sue numerose amanti.

La trentaduenne Joslyn James dichiara che il golfista infedele l’ha messa incinta per ben due volte. La ragazza ha confessato che la sua prima gravidanza, in cui abortì spontaneamente, coincideva con quella della moglie di Tiger, Elin Nordegen, in attesa di Sam e la seconda volta accadde mentre Elin aspettava il secondo figlio Charlie, perciò James decise di abortire. Entrambe le gravidanze erano frutto di sesso non protetto.

Ci troviamo davanti ad un’altra rivelazione shock uscita sui tabloids americani che mette sempre di più il campione in cattiva luce.

JENNIFER ANISTON IN VACANZA CON GERARD BUTLER

In occasione del suo compleanno Jennifer Aniston ha voluto passare una vacanza a Cabo San Lucas insieme alle amiche (tra cui la collega di F.R.I.E.N.D.S Courtney Cox) e…Gerard Butler, costar nel film The Bounty Hunter.

Ultimamente girava voce sulla presunta coppia AnistonButler poichè molte volte erano stati avvistati insieme. Ai Golden Globes sono stati una delle coppie più apprezzate. Ora che al ritorno dal Messico i due sono stati paparazzati insieme, pare che l’attore abbia sostituito Brad Pitt nel cuore della bella attrice.

Dopo varie relazioni naufragate ed un tira e molla avuto con il cantante John Mayer potrebbe essere la volta buona per Jenny? Li trovate una bella coppia?


Pubblicato in ChicGossip | Lascia un commento

La Moda perde il re dei teschi Lee McQueen

Trovato morto questa mattina nella sua casa nel West End di Londra, il designer inglese Lee McQueen fondatore e designer di Alexander McQueen pare si sia impiccato. Era noto per la stravaganza, la trasgressione e la sua notevole carriera presso Romeo Gigli e Gucci ed era stato direttore creativo e sostituto di John Galliano presso Givenchy . La notizia ha letteralmente scosso il mondo della moda.

Aveva 40 anni e si trovava all’apice del successo. Tra pochi giorni si doveva trovare alla New York Fashion Week per presentare la sua collezione A/I 2010-11.

Singolare è che tre anni fa la sua migliore amica Isabella Blow, giornalista e talent scout che l’aveva scoperto quando era ancora uno studente alla Saint Martin School, si era anch’essa tolta la vita.

Poche settimane fa la madre dello stilista era morta e lui aveva raccontato al mondo del social network Twitter di essere molto depresso.

Ha creato accessori trasgressivi come le armadillo shoes, indossate da Lady Gaga nel suo video Bad Romance (analizzate da Chicdream nell’articolo dedicatole), la skull scarf, foulard con caratteristici teschi in diverse varianti colori che sta impazzando tra i fashion addicted e la union jack skull clutch, borsetta da sera con chiusura a forma di teschio ispirata alla bandiera britannica.


Pubblicato in ChicFashion | Lascia un commento

Amici a 4 zampe griffati Gucci

Ci sono ragazze che seguono la moda dettata da Paris Hilton e si dedicano ad esclusivi shopping tour solo per i propri cani. Recentemente l’ereditiera bionda è stata vista in un quartiere di Parigi dove sono presenti tantissime boutique per animali a quattro zampe, mentre acquistava tutine ed altri ornamenti very glamour per i suoi tantissimi e inseparabili compagni.

Il brand Gucci seguendo quest’ondata ha deciso di lanciare sul mercato una collezione di pet-accessories per padroni che esigono il massimo per i loro cagnolini. Vediamola insieme.

Oltre alle borse adibite a trasportini da viaggio e a giacche a prova di freddo il marchio italiano punta agli accessori di lusso, come guinzagli con la banda nei colori tradizionali della griffe con ciondoli preziosi e medagliette in oro dove poter incidere il nome del proprio amico.

Gli oggetti in vendita che ho trovato più bizzarri sono i cappellini dotati di elastici contraddistinti dal logo della griffe. La collezione è disponibile in tutti i negozi monomarca di Gucci e sul sito www.gucci.com/it/italian/it/spring-summer-10/pet/.




Pubblicato in ChicAnimal | Lascia un commento

Troppi hamburgher e frappuccini per le young Hollywood stars

Ebbene sì anche lei ci è cascata. Sto parlando di Misha Barton l’ultima celebrity ad aver incrementato il proprio peso corporeo in breve tempo. E’ passata da una 27 scarsa ad una 30 abbondante. Con la conclusione di The O.C che l’aveva resa famosa al pubblico più giovane, sono finiti i tempi in cui la giovane e bella Marissa Cooper appariva nei corridoi della Harbor School insieme a Summer, Ryan e Seth con favolose borse Chanel ed un look impeccabile.

Pare che l’attrice abbia avuto diversi disturbi alimentari (anoressia), problemi di droga e depressione. Tutto questo dovuto ad un periodo di insuccesso e scarso lavoro. La serie The Beautiful Life che la doveva vedere tra le protagoniste è stata cancellata.

Nel Luglio scorso la Barton è stata sottoposta a cure psichiatriche a causa di un periodo di forte stress. Anche Britney Spears ha avuto lo stesso problema ma con peggiori conseguenze. Molti ricordano che si era rasata a zero e fu fatta uscire dalla sua casa di Hollywood in ambulanza sotto gli occhi dei paparazzi.

Fino ad alcuni mesi fa Britney era sovrappeso. Immortalata diverse volte all’uscita di alcuni fast food mentre tiene tra le mani cheeseburgher oppure da Starbucks intenta a sorseggiare frappuccini con una montagna di panna, la cantante è apparsa fuori forma e incurante del suo aspetto.

Un altro caso di aumento repentino di peso è quello di Jessica Simpson. I maschietti probabilmente hanno bene impressa la sua figura scolpita nel film The Dukes of Hazzard dove interpreta la sexy cugina Daisy Duke. Ma attualmente l’attrice e cantante pop da un giorno all’altro è apparsa nettamente ingrassata.

Trovate In o Out le curve e qualche chilo in più?



Pubblicato in ChicGossip | Lascia un commento

Victoria casalinga chic per Glamour

Siamo abituati a vederla alle sfilate, agli eventi mondani, sui red carpet, negli aeroporti o a fare shopping stretta in scomodi ma glamour outfits curati in ogni minimo dettaglio.

Dopo Harper’s Bazar di Dicembre 2009 Glamour Us le dedica la copertina e un articolo correlato nel numero di Marzo. Vicky appare per la prima volta nelle improbabili vesti di casalinga tutt’altro che disperata. Un ruolo che non le si addice dato la sua dichiarata incapacità verso le faccende domestiche.

Non la si era mai vista inginocchiata come una normale donna di casa a pulire un pavimento, intenta a cucinare per la famiglia, fare la spesa o prendersi cura del cagnolino.

Al magazine Glamour Lady Beckham racconta di non essere molto gelosa del marito David e che trova normale che le altre donne lo fissino quando lo vedono, anche per lei è sempre l’uomo più attraente del pianeta.

Parlando di accessori fashionisti ammette che per lei i tacchi alti sono scomodi ma restano un must a cui non potrebbe mai rinunciare. Ogni tanto evita di indossarli ma molte volte cede alla tentazione.

Nel servizio fotografico indossa alcuni selezionati pezzi della sua collezione DVB e gioielli Chopard.



Pubblicato in ChicStyle | Lascia un commento